pixel

Справочник

(It) La distribuzione interna delle tramezze è l’argomento più attuale per la costruzione moderna, perché ora la maggior parte degli appartamenti viene consegnata agli inquilini senza una pianificazione preliminare. Solo dopo che il progetto definitivo della progettazione dell’appartamento è pronto, è possibile risolvere il problema con le pareti tra le stanze.

Penso che questo approccio nel design degli appartamenti sia più corretto, perché il cliente, insieme al designer, sceglie la variante più vantaggiosa e conveniente dell’alloggio delle stanze e delle zone funzionali. Il problema principale in questo caso rimane la scelta del materiale adatto per la costruzione di divisori.

Per cominciare, i proprietari dell’appartamento o della casa devono decidere quale ruolo giocherà questo divisorio. Se la sua funzione è solo decorativa, i materiali leggeri come il policarbonato o il cartongesso funzioneranno. Ma se vuoi più isolamento acustico, allora devi utilizzare divisori più spessi, fatti di mattoni, blocchi di schiuma o legno.

Metto in guardia i lettori dall’approccio amatoriale in una questione così importante come la planimetria della casa. Ciò viene fatto per molto tempo e, se i confini dell’appartamento non sono delineati correttamente, in futuro emergeranno i seguenti problemi:

  • soggiorni senza finestre, privi di luce naturale;
  • corridoi troppo stretti;
  • Porte del bagno di fronte alla sala da pranzo o al soggiorno;
  • una o più abitazioni percorribili;
  • alto livello di rumore o, al contrario, eccessivo isolamento della luce o del suono.

Per evitare problemi nella disposizione delle partizioni interne, prima consideriamo i principali materiali usati per la loro erezione.

 

Legno

È necessario distinguere i concetti di strutture in legno a forma di telaio e divisorio fatto interamente in legno massiccio. Quest’ultima opzione è adatta per la progettazione di interni di case di campagna da tronchi o legname, come lo stile più appropriato. Ma questo è anche un materiale molto costoso.

Mentre la prima opzione – telaio in legno, più economica. Vengono prima riempiti con materiale isolante e solo in seguito sono rivestiti con fogli di compensato o rivestimento.

L’uso di pannelli di legno come materiale presenta i seguenti vantaggi:

  • Buon isolamento acustico;
  • facilità di costruzione;
  • Aspetto attraente.

Mattone

L’uso di questo materiale garantisce durata. Pareti in mattoni possono portare il peso di scaffali pesanti e armadi sospesi.

Ma le pareti in mattone sono molto difficili da costruire senza una qualifica sufficiente, inoltre sono molto pesanti e richiedono un potente fondamento in cemento armato. Pertanto, questo materiale è ora considerato obsoleto. È stato sostituito da più moderne tramezze.

Blocchi di cemento

Il modo più popolare di erigere divisori interne nella costruzione moderna. Schiuma espansa e blocchi di cemento sono ampiamente usati. Garantiscono un buon isolamento termico e acustico, nonché la resistenza della struttura. I blocchi di calcestruzzo espanso sono più complicati se devono essere intonacati mentre i blocchi di argilla espansa sono molto più pesanti e forniscono isolamento dal rumore peggiore.

Come potete vedere, ci sono un gran numero di blocchi di calcestruzzo che possono servire come materiale per i divisori, tuttavia, un’adeguata attenzione deve essere prestata alla posa e al loro fissaggio corretto.

 

Costruzione in telaio

Oltre al legno come materiale divisorio è usato anche telaio in acciaio. Il telaio in acciaio va riempito con materiale di isolamento – polistirolo, lana minerale o segatura. Quindi quando dopo va coperto con compensato o cartongesso.

Questi pannelli sono facilmente intonacati, forniscono un alto livello di assorbimento del rumore, hanno buono isolamento termico.

 

Sandwich panelli

Sono utilizzati nella costruzione di case fatti secondo tecnologia “canadese”. Sono fatti da uno strato di riempitivo realizzato in polistirolo o poliuretano, rivestito con lamiera di acciaio zincato da sopra. Hanno buono isolamento termico, ma altri indicatori sono piuttosto controversi.

 

Pareti in policarbonato

Eseguono solo un ruolo decorativo all’interno. Possono fungere da pannelli scorrevoli per la delimitazione di aree funzionali. Questo materiale è ecologico, sicuro rispetto al vetro e poco costoso. Inoltre, i divisori in policarbonato possono essere facilmente assemblate indipendentemente.

 

Divisori moderne realizzate in cartongesso

Un modo piuttosto popolare di creare divisori di varie forme è l’uso di prodotti in cartongesso. Ultimamente, sono dimostrati bene nell’uso anche i pannelli resistenti all’umidità, che possono essere installati anche nei bagni. Tipicamente, la tramezza è costituita da due pannelli di cartongesso montati su un profilo metallico: tra loro è possibile stendere un riempitivo in lana minerale. Di regola, lo spessore di tali divisori non supera i 10-12 cm, ma può essere inferiore.

 

 

Esempi di combinazione di materiali per creare partizioni originali

Per ora Io il designer Olesya Blashchenko, ti ho parlato dei materiali di base per l’organizzazione di tramezze interne.

Mi puoi sempre contattarmi per consulenza gratuita o preventivo.

Другие статьи

При использовании данного сайта, вы подтверждаете свое согласие на использование файлов cookie в соответствии с настоящим уведомлением в отношении данного типа файлов. Узнать больше

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close